Greenery è stato annunciato come il Pantone Color of the Year 2017.

La tonalità è quella di un verde chiaro, con qualche punta di giallo; il codice è 15-0343.

Le immagini che evoca sono quelle naturali di una primavera rigogliosa, quando fiori e piante si sono risvegliati e una brezza rinfrescante e rivitalizzante domina l'ambiente e l'animo.

Un inno alla natura e alla rinascita, quindi. Una tonalità giovane; non dimentichiamo che la mission dell'azienda è anche comunicare attraverso i colori.

E allora Pantone, specializzata nella catalogazione e identificazione cromatica, vuole riportarci in connessione con l'ambiente che ci circonda, come spiega bene Leatrice Eiseman, direttore esecutivo del Pantone Color Institute "Viviamo in un contesto politico e sociale molto complesso, in cui abbiamo bisogno di metterci in connessione con la natura. Greenery simboleggia larinascita, rinnovamento e rigenerazione. Ogni primavera inizia con un nuovo ciclo".

Greenery risponde ad una ricerca di semplicità ed eleganza, è un colore versatile che ben si presta alle combinazioni con altre variabili cromatiche, non conosce stagioni, è acceso e fiero.

Carico di significati positivi, il colore che il prossimo anno si prepara ad influenzare il cinema, la moda, il make-up e tanto altro è ben differente dalla dicotomia cromatica che sta dominando l'anno ancora in corso.

Il Rose Quartz e il Serenity di Pantone rispondevano al bisogno di portare armonia nel caos del vivere quotidiano.

Dal canto nostro, siamo pronti ad adottare Greenery nell'ampio ventaglio dei possibili impieghi in un matrimonio?