Si sa, il momento della scelta dell'abito è sicuramente uno dei più intensi ed emozionanti per la futura sposa. Il momento in cui si prende consapevolezza che proprio indossando quell'abito si arriverà all'altare e si pronuncerà il fatidico "sì"!

Per questo motivo, è importante arrivare in atelier già con le idee chiare sul modello che si vorrebbe indossare. Ma come fare a sapere se quel modello che tanto ti piace potrebbe essere adatto a te, al tuo fisico ed alla tua statura? Te lo sveliamo noi!

Fisico a pera

Se guardandoti allo specchio noti che i tuoi fianchi sono leggermente più larghi delle spalle, allora questa è la tua corporatura. Per te l'ideale sono gli abiti che evidenziano il tuo punto vita ed il busto con un corpetto stretto, e che al contrario minimizzano la parte inferiore del corpo con una gonna ampia, leggera e semplice. Per rendere il corpetto l'elemento caratterizzante potresti optare per un tessuto lavorato e ricco di dettagli: perline e piccoli diamanti ti renderanno davvero luminosa ed andranno ad evidenziare il tuo punto forte.

Fisico a mela

Potresti definire le tue forme generose, prosperose e morbide? Allora il fisico a mela è proprio il tuo! In questo caso dovresti preferire degli abiti che rendono la figura lineare, optando per lo stile impero: il di sopra del tuo vestito sarà semplice e con poche lavorazioni, si allargherà poi da sotto il seno, camuffando così le curve, che per quel giorno è bene tenere sotto controllo. Il seno prosperoso potrai metterlo in risalto con un bellissimo scollo a V, che tende anche a sfinare ed allungare il busto. Anche l'abito monospalla potrebbe essere un'ottima soluzione, a patto che cada morbido e che non fasci il busto.

Fisico a fragola

Descrivendo la tua silhouette ti reputi minuta nella parte inferiore del corpo, con gambe slanciate, spalle ampie e magari un seno florido? Allora la tua corporatura è proprio questa. Il tuo abito da sposa ideale è quello che riesce ad equilibrare le tue forme, lasciando neutre e semplici le spalle, ad esempio con uno scollo all'americana, e ponendo invece risalto alla parte inferiore del corpo, giocando con i volumi dei tessuti e con la vaporosità del tulle. Quale abito si adatta meglio alla tua corporatura se non uno a sirena? 

Fisico a clessidra

Il fisico a clessidra è quel genere di corpo per natura equilibrato e regolare, con i fianchi della stessa ampiezza delle spalle ed un punto vita molto stretto. Ti rivedi in questa silhouette? Sei molto fortunata! Questa corporatura, infatti, ti permetterà di indossare il modello di abito che più ti piace. Per valorizzare il tuo corpo al meglio, comunque, potresti optare per un modello lungo e aderente, che evidenzi bene le tue forme, magari con un piccolo strascico.

Fisico rettangolare

Se sei molto magra e il tuo punto vita è poco pronunciato, il tuo body shape è senza dubbio quello rettangolare. In questo caso potrai giocare con i tessuti del tuo abito, meglio se ricchi e strutturati, e con gli accessori, creando così delle nuove curve. Potresti optare, ad esempio, per una cintura tempestata di diamanti che risalterà e creerà un punto vita più marcato, oppure per il classico abito da principessa, che ammorbidirà con la sua ampiezza la parte inferiore del tuo corpo. Da evitare: gi abiti sottili e quelli fascianti!

Petit

Sei una sposa minuta e la tua altezza è al di sotto del metro e sessanta? Ti consigliamo di seguire i consigli adatti alla tua corporatura, preferendo però vestiti non troppo strutturati e pesanti, che schiaccerebbero la tua figura. Inoltre, tanti marchi stanno proponendo delle collezioni interamente dedicate a te, tra cui potrai trovare diverse proposte per i vari modelli di abito. A dare il  tocco finale, comunque, saranno un paio di comode scarpe con il tacco e, magari, una pettinatura alta che slanci la tua figura!

Sicuramente adesso sarai più consapevole del tipo di abito che meglio si adatta al tuo corpo e alle tue forme; a noi non resta che augurarti buona fortuna per la ricerca del tuo vestito da sposa!