I mesi più scelti per convolare a nozze ricadono sicuramente in primavera ed estate, ma molte coppie non sottovalutano la suggestiva bellezza di un matrimonio in inverno.

D’altronde ogni momento è buono per pronunciare un tanto desiderato sì.

Il vantaggio dei mesi più freddi, oltre alla maggior disponibilità nella location, è sicuramente la possibilità di rendere la propria cerimonia unica grazie ad accessori e idee a tema con l’inverno.

A cominciare dall’abito. Il vestito da sposa invernale infatti è, di solito, particolarmente elegante, grazie alla possibilità di optare per la manica lunga in pizzo o macramè, tessuti che creano un effetto decorativo di alta classe. Le temperature vanno affrontate con un coprispalla, magari in caldo cashmere, che può essere bianco o di una tonalità in netto contrasto con l’abito, così da creare un’originale combinazione cromatica.

Gli accessori, d’altra parte, permettono alla sposa di puntare su qualcosa di davvero prezioso, che richiami la trasparenza del ghiaccio. Basti pensare a scarpe decorate con cristalli o swarovski, oppure una semplice décolleté sulle tonalità del grigio o del bianco brillante.

Cristalli, oro bianco, diamanti sono perfetti anche per i gioielli della sposa, così come le pietre che ricordino le sfumature dell’acqua o i riflessi della neve.

Sul bouquet ci si può sbizzarrire con decorazioni floreali tipicamente invernali: agrifogli, bacche, ghiande, anemoni, iris, bucaneve.

Stesse idee possono poi essere adattate agli allestimenti, che sicuramente saranno dominate da luci d’atmosfera, candele, aromi e profumi tipici dei periodi invernali e natalizi.

Insomma, ogni elemento sarà funzionale alla creazione di un’atmosfera unica e romantica, da favola e perfetta per fare da scenografia ad un giorno così importante per ogni coppia di innamorati.