Nella frenesia della vita odierna, spesso, capita che ci sia il bisogno e la voglia di recuperare alcuni aspetti più spirituali e religiosi.

Questo succede, per esempio, a molte coppie che scelgono il rito religioso per le proprie nozze, per giurare davanti ai propri cari e a Dio di stare insieme per sempre.

È un momento molto emozionante, fatto di varie fasi, che oggi vogliamo ripercorrere con voi.

Anche il rito religioso presuppone la stesura di documenti indispensabili e le relative pubblicazioni, che annunciano alla comunità la data del matrimonio di una coppia. Espletate queste pratiche burocratiche, si arriva al giorno del sì.

La cerimonia inizia con l’ingresso della sposa, che percorre la navata fino all’altare per raggiungere la propria dolce metà. Una volta insieme, gli sposi potranno ascoltare le parole del parroco che ripercorrerà il Rito del Battesimo fino al Rinnovo delle Promesse.

Si continuerà con le letture, scelte in precedenza dagli sposi, che potrebbero essere declamate anche dai testimoni o da membri della famiglia, in modo da rendere il tutto ancora più personale.

Dopodiché ci sarà l’Omelia, durante la quale il parroco rifletterà insieme alla comunità sul matrimonio, sul senso dell’unione tra due persone e sul percorso della coppia che è arrivata fino a promettersi amore eterno.

Il momento più importante è poi quello delle promesse e dello scambio delle fedi, che avverrà secondo la liturgia del matrimonio con le tradizionali formule per lo sposo e la sposa, lo scambio degli anelli e la benedizione del sacerdote.

Una volta dichiarati marito e moglie, il parroco concluderà il rito con la classica prassi della messa, ovvero lettura delle preghiere e offertorio, eucarestia e benedizione finale, rivolta in particolare agli sposi e poi a tutti gli invitati.

L’ultimo passo sta nella lettura del codice civile e nella firma dei documenti da parte degli sposi e dei testimoni, foto di rito e via verso i festeggiamenti.

Il matrimonio con rito religioso segue un iter ben preciso che è arricchito passo dopo passo da un crescendo di emozioni, di sensazioni uniche e ineguagliabili che culminano con la promessa di stare insieme per sempre.

Voi cosa avete scelto per le vostre nozze? Rito religioso o civile?