Le bridal week hanno già dettato legge per le tendenze moda sposa del 2019, eleggendo protagonisti del prossimo anno abiti a sirena, modelli tradizionali da principessa e il dress bohemien.

Largo quindi a volumi esagerati, con tulle, balze e volant, doppi strati e sovrapposizioni; alle scollature a barchetta, che mettono in risalto le spalle; alle maniche aderenti; all’enfasi sul punto vita, anche grazie all’uso di cinture e nastri; agli effetti tatoo e nude, che giocano sul vedo-non vedo tramite dettagli in pizzo o ricami, funzionali a fare emergere la sensualità della sposa; alle mantelle in pizzo o tulle; alle paillette, piume o frange per vestiti ispirati soprattutto alla moda degli anni Venti; ai fiocchi, romantici accessori che possono essere discreti o di grandi dimensioni.

Come potete ben notare, la tendenza sposa 2019 è ricca e raffinata, mira a stupire e a far concentrare l’occhio sui dettagli.

Ma da una bridal week all’altra ci sono varianti e differenze che possono accontentare le spose più tradizionali e quelle più eccentriche.

A Londra, ad esempio, si è notata una predilezione per i classici abiti da principessa, con gonne vaporose e corpetti lavorati, sotto la certa influenza del Royal Wedding. Si sceglie quindi uno stile sobrio, ma reso prezioso dai dettagli.

A Barcellona, invece, la moda si rivela più versatile, ponendo accanto agli abiti tradizionali modelli più sensuali, che osano ed enfatizzano la femminilità delle spose. Pronovias ha proposto, infatti, tagli tradizionali, ma anche spacchi, scollature e trasparenze.

La tendenza generale è quella che porta a modelli lineari impreziositi da dettagli ricercati e studiati per sorprendere e stupire.

Spose del 2019 avrete il vostro bel da fare nell’individuare l’abito da sogno, ma siamo certi che troverete quello giusto…o forse sarà l’abito a trovare voi!