Il matrimonio è uno dei quei momenti cruciali che cambiano la vita.

Inevitabilmente ciò che prima riguardava una sola persona ora si riferisce alla coppia, le decisioni vengono prese in due e si cerca di conciliare gusti, abitudini e ritmi per condividere il più possibile.

Col passare del tempo, le differenze diventeranno sempre meno evidenti e si costruiranno nuove abitudini, nuove tradizioni, assimilando e mischiando le proprie personalità.

Un detto più o meno noto dice “chi si somiglia, si piglia”. Non è propriamente così, ma di certo si arriva ad una situazione di somiglianza passando del tempo insieme.

Lo afferma anche una ricerca dell’Università di Breslavia, in Polonia, pubblicata sulla rivista Appetite, che si concentra in modo particolare sui gusti dei coniugi.

Lo studio ha testato preferenze di sapori e gusti in coppie sposate per un periodo che variava da alcuni mesi a circa 45 anni.

Cento donne e cento uomini sono stati osservati nell’uso delle proprietà olfattive e gustative. Hanno respirato per cinque secondi odore di lavanda, cioccolato bianco, caffè, cannella, carne affumicata, limone e miele. Successivamente sono stati spruzzati loro in bocca sapori dolci, acidi, salati, amari, che hanno dovuto valutare basandosi su un’apposita scala di valori.

Dai risultati finali è emerso che le coppie con più anni di matrimonio alle spalle hanno preferenze simili in fatto di gusto e odore.

Si è notato che la durata del matrimonio ha un peso del 9% sulla differenza nell'apprezzamento dei sapori e del 6% per quanto riguarda gli odori.

Tanti anni passati insieme in condivisione di momenti di vita, di pasti, di situazioni sembrano incidere profondamente sui gusti, tanto che è molto probabile che moglie e marito preferiscano tipi simili di cibo.

Le preferenze alimentari sono scientificamente attribuite alla genetica, ma nel caso di coppie sposate la condivisione pare contribuire all’assimilazione di tali gusti.

Insomma si diventa davvero un’anima sola col matrimonio!

Voi cosa ne pensate? Avete notato qualche cambiamento sulle preferenze alimentari o qualche influenza particolare che vi è stata trasmessa dal partner?

Raccontateci il vostro punto di vista!