Una serata romantica, una cena a due, magari a lume di candela, musica in sottofondo, due bicchieri di vino e…all’improvviso lui si inginocchia con un anello in mano, facendo la fatidica proposta di matrimonio e augurandosi di ricevere un entusiastico sì, come nel migliore lieto fine.

È una delle più classiche situazioni per chiedere la mano della propria metà ma c’è chi va controcorrente e preferisce rendere la proposta talmente eclatante da lasciare tutti a bocca aperta.

Erik Rasmussen, un ragazzo dell’Oregon, è uno di questi. Con un piccolo investimento ha unito due grandi passioni: lo spazio e la sua fidanzata.

In che modo? – direte voi.

Beh, con 500 dollari ha fatto una proposta di matrimonio cosmica, lanciando nello spazio un orsetto di peluche e un biglietto con scritto “Amy, sei fuori dal mondo! Mi vuoi sposare?”, attraverso un pallone sonda.

Allo stesso tempo, ha finanziato il progetto “Earth to sky calculus”, con cui studenti californiani lanciano palloni sonda nell’atmosfera per monitorare gli effetti delle radiazioni e cercare nuove forme di vita.

Corredare i palloni sonda di messaggi, oggetti o biglietti è diventato un modo per finanziare i lanci ed è così che Erik è riuscito a rendere unica e spettacolare la sua proposta di matrimonio, che ovviamente ha stupito ed entusiasmato la sua ragazza.

Il sì era inevitabile ed ora i due sono ufficialmente fidanzati.

Cosa ne pensate? Bello vero? Sfidiamo chiunque a dire di no ad una proposta del genere! Voi che “folle” sorpresa fareste o avete già fatto per amore?