Negli ultimi giorni si è parlato tanto del maltempo che ha investito l'intera penisola.

Persino sulle nostre coste, dove a scenari simili siamo meno abituati, è arrivata l'ondata di gelo ma soprattutto di neve.

Rapportando la situazione straordinaria che si è verificata di recente, al panorama quotidiano dei nostri impegni e, nello specifico, al nostro luogo di incontro settimanale, questo blog, ci siamo chiesti cosa si possa fare nell'eventualità in cui, proprio nel giorno delle nozze, poi piova.

Questo è senza ombra di dubbio l'incubo di tutti gli sposi; dopo aver accuratamente scelto una location che permetta di sfruttare gli spazi all'aperto e di godere di un clima piacevole non circoscritto all'ambiente chiuso di una sala, dopo aver scelto l'abito bianco, candido e aver concordato col fotografo la location per fare il servizio fotografico... giù pioggia o grandine, in ogni caso, maltempo.

Questa eventualità, per quanto spiacevole, è una possibilità concreta, perchè la pioggia non è una punizione divina per qualche peccato non confessato e non espiato ma un fatto naturale e neanche troppo raro.

Invece di permettere che un imprevisto possa rovinare un giorno così tanto importante, pensiamo ad accorgimenti che ci permettano di non essere colti alla sprovvista e che trasformino quella che puà apparire come una spiacevole circostanza, in un motivo per creare movimento e originalità per le nostre nozze.

SOS abito sposa. Prevedete un paio di scarpe da utilizzare durante gli spostamenti, anche solo stivali di gomma, che riparino piedi e gambe dall'acqua e un ombrello, custodito da un'amica di fuducia che seguirà gli spostamenti  della sposa a guardia del vestito.

Proprio l'ombrello potrà poi essere utilizzato come oggetto di scena durante il servizio fotografico; pensate infatti ad una valida alternativa in accordo col fotografo, nel caso in cui il cielo accolga all'improvviso cento sfumature di grigio.

Un trucco waterproof salverà il biglietto da visita della sposa, il proprio volto.

Una location che metta a disposizione anche uno spazio chiuso risolverà il problema degli ambienti.

Niente paura sposini, a tutto c'è una soluzione, basta organizzarsi per tempo e farlo prendendoci gusto.