Ieri è iniziata una nuova stagione, l'equinozio ha confuso i molti che credevano di essere fuori dall'estate già mercoledì e, invece, con un'attesa lunga un giorno, da ieri è arrivato ufficialmente l'autunno.

Non si è abituati a pensarci però, molte sono le coppie di sposi che scelgono questa stagione per il loro giorno più bello e tra queste coppie è facile che ce ne siano diverse a scegliere proprio l'autunno come tema per le nozze.

Questa stagione offre un equilibrio naturale e un'armonia che lega benissimo tutti i dettagli dell'evento ed effettivamente si presta ad essere eletta a leitmotiv di un matrimonio.

Oggi, cercheremo di capire come organizzare un matrimonio a tema autunnale in cinque, semplici mosse.

La prima cosa da considerare sono i colori. In questo periodo quelli che si vedono di più sono caldi e accoglienti come l'oro, il giallo, l'arancione, il rosso, il bianco panna e il marrone. Declinarli in ogni loro sfumatura o sceglierne solo del quale servirsi sarà la prima operazione da compiere e poi basterà legare insieme altri elementi.

Per il bouquet utilizzate fiori di stagione: calle, gerbere, gigli, girasoli, rose e tulipani. E ancora, usate pezzetti di legno o di corteccia degli alberi, il tutto unito con un nastro, scegliendo il colore tra quelli sopra elencati. Il risultato sorprenderà tutti.

Per le bomboniere, vasetti con le marmellate di stagione o miele biologico, cioccolatini custoditi in piccole cassette di legno.

Melograno, fico, uva e zucca non sono gli ingredienti di una possibile ricetta ma la frutta di stagione da reinventare in centrotavola. Immaginate una base fatta di muschio o foglie secche e divertitevi ad inventare composizioni.

Riproponete gli stessi elementi utilizzati per i dettagli, anche per le decorazioni; giocate con foglie secche, pigne, bacche e ghiande. Sostituite il riso, all'uscita dalla chiesa o dall'edificio comunale, con petali di rosa o foglie.

Potremmo continuare a parlare... della torta nuziale o del cuscino porta fedi o altro ancora. Invece ci fermiamo qui, perchè avevamo promesso solo cinque mosse. Per tutto il resto, aspettiamo i vostri suggerimenti!