Il fascino della divisa, l’autorità di un’uniforme, il ruolo importante ricoperto da una figura militare, la persona che indossa quell’uniforme con tutti i suoi pregi e i suoi difetti fa innamorare molte persone.

E aldilà degli oneri e dei doveri, questi amori sfociano nel matrimonio e nella costruzione di una nuova famiglia.

Oggi vogliamo raccontarvi qualcosa dei matrimoni militari, che hanno regole e formalità da seguire nel rispetto dell’uniforme indossata da uno degli sposi o da entrambi.

Partiamo subito dal look nuziale. Sia lo sposo che la sposa militari hanno facoltà di scegliere se indossare la massima uniforme del proprio corpo militare oppure abiti civili, ma rispettando una linea elegante e semplice (anche nel caso del vestito bianco da sposa è preferibile qualcosa di lineare e non troppo pomposo).

Altro elemento da rispettare è la presenza del grado militare sulle partecipazioni di nozze, che possono anche essere realizzate con un richiamo ai colori dell’arma di appartenenza.

Anche per quanto riguarda gli invitati, tra cui saranno sicuramente presenti tutti i compagni di caserma, c’è possibilità di scegliere tra l’uniforme e gli abiti civili. Ma nel caso in cui la sposa sia la militare in questione e lo siano anche le sue damigelle, queste ultime dovranno rinunciare ad abiti da cerimonia per indossare la loro alta uniforme.

La cerimonia in sé è uguale a quella di un matrimonio non militare, ma quando gli sposi si apprestano ad uscire dalla chiesa o dalla location delle nozze, si mette in atto una serie di curiose pratiche di buon augurio.

I compagni di caserma si fronteggeranno in due file. Gli ultimi bloccheranno con le sciabole gli sposi invitandoli a baciarsi e poi i due sfileranno sotto un ponte di sciabole incrociate per raggiungere amici e parenti, frementi di dare loro gli auguri.

A seconda del corpo militare di cui sposo o sposa fanno parte, ci sono tante tradizioni, curiosità e pratiche goliardiche che riguardano i matrimoni, ma soprattutto ciò che distingue le nozze militari da quelle tradizionali è la solennità e formalità che si respira, soprattutto per la presenza di tanti invitati in uniforme, la cui eleganza renderà ancora più suggestiva la cornice nuziale.

Avete mai partecipato o vissuto direttamente un matrimonio militare? Fateci conoscere anche la vostra esperienza!