Nessuno si presenta a mani vuote ad un matrimonio, un piccolo presente è d’obbligo per dimostrare in modo concreto quanto si partecipi alla gioia per la nascita di una nuova famiglia.

La lista nozze, in questi casi, è uno dei migliori alleati sia per gli sposi, sia per gli invitati. Rende infatti possibile ricevere solo cose utili e davvero desiderate da un lato, mentre facilita fortemente la scelta del regalo giusto e del giusto budget dall’altra.

Negli ultimi anni, visto anche l’evoluzione dei tempi, la lista nozze è usata meno, spesso perché gli sposi convivono già da tempo e preferiscono ricevere regali in denaro da utilizzare come meglio credono.

Tuttavia, quando non è così, è bene fare mente locale delle cose da inserire in una lista nozze….a darvi qualche suggerimento ci pensiamo noi!

Innanzitutto non bisogna dimenticare oggettistica per la cucina, quindi piatti, bicchieri, posate, vassoi, recipienti, ma anche batterie di pentole, padelle particolari, wok o set per fonduta, soprattutto se vi piace sbizzarrirvi ai fornelli.

Poi è bene inserire oggetti per l’arredo della casa: vasi, soprammobili, quadri, lampade ed elementi di design che possano valorizzare lo spazio da condividere con la vostra dolce metà.

Per concludere anche gli accessori da bagno possono essere messi in lista.

Se poi al posto dell’oggettistica preferite altro, un’idea sempre più in voga è fare la lista nozze in agenzia di viaggi, in modo che ogni invitato possa contribuire a far crescere il budget per la luna di miele.

Quest’ultima soluzione è particolarmente apprezzata da chi ama girare il mondo o da chi vuole approfittare del viaggio di nozze per visitare posti lontani e difficilmente accessibili in condizioni normali di vita e lavoro.

Voi che ne pensate? Quale soluzione è più adatta a voi?